Elia (Lalli E Pietro Salizzoni)

Elia (Lalli E Pietro Salizzoni) - Quando Alberto Sarà Tornato

Un altro inverno sarà passato,

colori lievi, i miei occhi lieti,

quando Alberto sarà tornato

Finiti i giorni, i mesi,

l’inganno quieto e sordo,

sospeso tra l’autunno e l’estate

Saranno le nostre voci,

nel silenzio della sera,

a riconoscere i passi,

ad inseguirsi veloci

con le domande di sempre,

senza sapere quale sia

l’attimo giusto

per far nascere un’idea

E resto qui ad aspettare,

immerso come sempre

in questo mio far niente

Ed oggi come ieri,

ti perdi ancora,

tra rumori e suoni,

continui a scrivere canzoni

Ne è pieno il mondo, sai, e poi

servono a poco o a niente,

chissà cosa ci vedi di così importante

Potremmo fare parole

senza vederne la fine,

sederci nel porto di Marsiglia,

vivere altrove, (guardare a un altro orizzonte,)

sapendo che al mondo

c’è una sola magia,

scoprire il tempo

che si nasconde in un’idea

E resti qui ad aspettare,

assorto come sempre

in questo tuo far niente

Le stelle, i lampi, i tuoni,

i fiumi, il mare, le stagioni,

e, poi, contro il vento, il tuo abbraccio

Mettere un giorno

in fila all’altro,

ognuno un piccolo mistero,

che svela a poco a poco il suo respiro,

fino a che un nuovo inverno

sarà arrivato,

ma, quel giorno,

Alberto sarà già ripartito

E resto qui ad aspettare,

immerso come sempre

in questo mio far niente

Get this song at:  amazon.com sheetmusicplus.com

Share your thoughts

0 Comments found